0item(s)

Non hai articoli nel carrello.

Product was successfully added to your shopping cart.

Vignaioli e vini d'Italia - Guida 2016 di Luciano ferraro e Luca Gardini

Panoramica veloce

By Corriere della sera

Guarda tutte le altre uscite

12,00 €

Disponibilità: Esaurito


Avvisami se torna disponibile su questa mail:

Descrizione

Dettagli

I piccoli e i magnati, gli artigiani e i nobiluomini. La terza edizione della guida ai «Vignaioli e vini d’Italia» racconta le storie di 200 donne e uomini uniti da una passione produttiva ed umana. Come sempre, senza voti. Ogni bottiglia descritta è un capolavoro fuori classifica, da scoprire cercando di conoscere la storia di chi sta dietro l’etichetta.

Nella selezione dei 200 l’ispirazione è venuta, ancora una volta, da Luigi Veronelli, padre della critica enologica italiana e collaboratore del Corriere della Sera. Il libro più recente su di lui si intitola «La sovversione necessaria» (Altreconomia edizioni), una raccolta di articoli, lettere private, interviste sul «Gino» politico. Negli ultimi anni si era messo in sintonia con i «giovani estremi» dei centri sociali e con loro aveva organizzato «Critical Wine», una contro-fiera. Racconta nel libro il fotografo Gianni Camocardi: «I piccoli vignaioli o quelli grandissimi erano alla pari, Giovanni Canonica e i Marchesi di Barolo stavano uno di fronte all’altro, pagavano la stessa (piccola) cifra e avevano lo stesso spazio e lo stesso semplicissimo tavolo. Gino voleva portare il vino, di qualunque livello, a tutti».Nella selezione dei 200 l’ispirazione è venuta, ancora una volta, da Luigi Veronelli, padre della critica enologica italiana e collaboratore del Corriere della Sera. Il libro più recente su di lui si intitola «La sovversione necessaria» (Altreconomia edizioni), una raccolta di articoli, lettere private, interviste sul «Gino» politico. Negli ultimi anni si era messo in sintonia con i «giovani estremi» dei centri sociali e con loro aveva organizzato «Critical Wine», una contro-fiera. Racconta nel libro il fotografo Gianni Camocardi: «I piccoli vignaioli o quelli grandissimi erano alla pari, Giovanni Canonica e i Marchesi di Barolo stavano uno di fronte all’altro, pagavano la stessa (piccola) cifra e avevano lo stesso spazio e lo stesso semplicissimo tavolo. Gino voleva portare il vino, di qualunque livello, a tutti».

«Vignaioli e vini d’Italia» edizione 2016 intreccia storie di ragazzi che tornano alla terra, i contadini 2.0, con le saghe delle famiglie aristocratiche. Mondi diversi, ma non così inconciliabili come appare ai puristi che dividono il mondo tra i piccoli artigiani, virtuosi, e gli imprenditori dei numeri importanti che sarebbero quindi devoti, a parer loro, più al mercato che alla qualità.

Dettagli aggiuntivi

Dettagli aggiuntivi

Condizioni Nuovo
Peso in grammi 12
ISSN 977203662921050008
EAN 9772036629210
Editore Rcs Mediagroup Spa - Quot.tm
Distributore nazionale M-dis Distribuzione Media Spa
Periodicità Mensile
Argomento Riviste Collezionabili
Data rilascio 28/ott/2015