Occhio Malocchio Prezzemolo E Finocchio - Lino Banfi,Silvan,Jonny Dorelli (DVD)

Panoramica veloce

Altomare Secca sente che la fortuna lo ha abbandonato: gli affari vanno male, i ladri rubano la merce nel suo negozio e lui non riesce neppure a incontrarsi con l'amante. Quando un mago lo convince che la colpa è tutta di un 'pelo maligno' sul corpo di un vicino di casa, Altomare inizia la caccia all'uomo...

Guarda tutte le altre uscite

3,90 €

Disponibilità: Esaurito


Avvisami se torna disponibile su questa mail:

Descrizione

Dettagli

Il film è diviso in due episodi. Il primo - "Il pelo della disgrazia" - narra la storia di un uomo superstizioso a cui tutto comincia ad andare male dal momento in cui arriva un nuovo vicino di casa. Disgrazie, malintesi ed incidenti portano il prortagonista a cercare rimedio da un mago che dietro un lauto compenso gli suggerisce che per neutralizzare il vicino "iettatore" deve estirpargli un "pelo irto e setoso", che secondo le stesso mago, è la causa della potenza iettatrice del soggetto. Dopo altre disgrazie e in un finale turbinoso, fatto di malintesi, il protagonista riesce a scorgere questo pelo, ma nel momento in cui finalmente sta per estirparglielo, precipita dal balcone della sua casa. Protagonista del secondo episodio - "Il mago" - é un mago illusionista di "provincia": un guitto che tra spettacoli goffi e mal riusciti, riesce in qualche modo a sbarcare un misero lunario. Vive infatti in casa della propria fidanzata e del fratello di quest'ultima, i quali riescono in qualche modo a mantenerlo. "Le grand Gaspar", così si fa chiamare il mago, incontra, in un periodo di magra per i suoi spettacoli, una vecchia signora: la marchesa del Querceto, che afferma di essere una strega e che gli trasmette i poteri occulti. La cosa riesce e, stupendo anche se stesso, il nostro mago diventa un vero e proprio fenomeno vivente, richiesto da tutti e creandosi una popolarità notevole. Il suo impresario gli offre di sfidare il grande Silvan, inorgoglito dai suoi successi, accetta, ma scopre di aver perduto i propri poteri in seguito alla morte della vecchia strega. In un finale triste, "Le grand Gaspar" torna ad essere il guitto di provincia che era in realtà.

Dettagli aggiuntivi

Dettagli aggiuntivi

Condizioni Ottime condizioni
Dettaglio condizioni Usato in perfette condizioni, no graffi
Peso in grammi 100
EAN 8009833272006
Tipologia DVD
Formato PAL, Schermo panoramico
Audio Italiano (Dolby Digital 5.1)
Lingua audio Italiano
Lingua sottotitoli Italiano
Formato immagine No
Regione Regione 2
Studio Quinto Piano
Età consigliata Film per tutti