0item(s)

Non hai articoli nel carrello.

Product was successfully added to your shopping cart.

Il disordine perfetto di Marcus du Sautoy-Matematica come un romanzo

Panoramica veloce

Vol.11 della collana La matematica come un romanzo del Corriere della Sera

Guarda tutte le altre uscite

7,90 €

Disponibilità: Esaurito


Avvisami se torna disponibile su questa mail:

Descrizione

Dettagli

Nel 1770 il quattordicenne Mozart, in Italia per un giro dell'Europa assieme al padre, assistette a una funzione nella Cappella Sistina per ascoltare il celebre Miserere di Allegri. Ne rimase talmente colpito che, tornato a casa, scrisse di getto l'intero spartito a nove voci. Ragazzo prodigio? Certo, ma non solo: potenza della simmetrica che governa quella composizione. L'aneddoto è solo uno dei molti, poiché la simmetria pervade e anima ogni aspetto del mondo naturale e umano: dalle molecole esotiche di carbonio alla disposizione delle pietre di Stonehenge, dai mosaici di Alhambra ai codici informatici, dai coralli del Mar Rosso ai solidi platonici, dai virus alla musica. La nostra stessa mente, come dimostra du Satoy, sembra programmata per cercare ovunque le tracce di questo contrassegno essenziale della realtà.

La collana è
Un viaggio affascinante alla scoperta dei problemi della matematica e degli uomini che li hanno risolti. Le equazioni impossibili, le simmetrie nascoste, i teoremi che nel corso dei secoli hanno intrecciato scienza e filosofia, raccontati attraverso le vite eccezionali di matematici incompresi o tormentati, isolati dal mondo, posseduti da un’ossessione o coinvolti nei grandi eventi della storia. Da L’ultimo Teorema di Fermat a L’equazione dell’anima, da Il codice perduto di Archimede a La formula della bellezza: il fascino e la magia della matematica in una collana di avvincenti romanzi che esplorano i fondamenti e i limiti del pensiero.

Dettagli aggiuntivi

Dettagli aggiuntivi

Condizioni Nuovo
Peso in grammi 430
ISSN 977182456906640011
EAN 9771824569066