I grandi della letteratura italiana - Deledda - n. 16 - 11/8/2020 - settimanale

Guarda tutte le altre uscite

6,90 €

Disponibilità: Disponibile

La consegna di questa rivista è prevista per il 22/06/2021

Descrizione

Dettagli

Grazia Deledda ( prima, e finora unica, italiana ad aver ricevuto il Nobel per la letteratura) ha narrato la sua Sardegna come luogo mitico e come archetipo di tutti i luoghi, terra senza tempo e sentimento di un tempo irrimediabilmenteperduto, spazio dell'essere e universo antropologico entro cui si consuma l'eterno dramma del vivere. La sua è stata un'operazione culturale volta alla ricomposizione, attraverso la sublimazione letteraria, di questa identità che supera la separazione storico - culturale dell'isola con il continente per diventare spazio dell'esistenza assoluta. Nei suoi romanzi, in cui sono forti gli echi degli autori russi, convivono l'ineluttabilità del destino e dell'ingiustizia con la coscienza del peccato e dell'errore che si accompagna al tormento della colpa, alla necessità dell'espiazione e del castigo; ma anche un forte vitalismo in contrapposizione all'affanno di questa lenta morte della vita.

Dettagli aggiuntivi

Dettagli aggiuntivi

Condizioni Nuovo
Peso in grammi 215
ISSN 977812703745200016
EAN 9778127037452
Editore Arnoldo Mondadori Editore
Distributore nazionale Press-di Distr.stampa Mult.srl
Periodicità Settimanale
Argomento Letteratura Fascicoli
Data rilascio 11/ago/2020
Arretrato