0item(s)

Non hai articoli nel carrello.

Product was successfully added to your shopping cart.

Biblioteca matematica Umberto Bottazzini, Il flauto di Hilbert. Storia della matematica

Panoramica veloce


Uscita Nº 18 del 24/07/2018
Periodicità: Settimanale
Editore: RCS MediaGroup

Guarda tutte le altre uscite

Descrizione

Dettagli

Nella seconda metà del Seicento i tempi erano ormai maturi per la conquista più importante del secolo, quella che segnò definitivamente l’affermarsi della matematica moderna: l’invenzione del calcolo differenziale da parte di Leibniz e Newton. Da qui prende le mosse la nostra storia. Negli oltre tre secoli che ci separano da allora, la matematica ha conosciuto un enorme sviluppo e sempre più numerosi sono stati coloro catturati dal fascino di questa scienza, come era accaduto a Hermann Weyl, giovane studente a Gottinga, al quale, dopo un corso di lezioni sul concetto di numero, Hilbert era apparso come il Pifferaio Magico della fiaba, che con l’irresistibile richiamo del suo “dolce flauto” Io attirava “nel profondo fiume della matematica”. Può darsi che ci sia una certa enfasi nelle parole di J. Dieudonné, quando afferma che «nuove idee, nuovi risultati e nuovi metodi sono comparsi più numerosi tra il 1940 e oggi, che tra Talete e il 1940», ma è certo che gli sviluppi più recenti sono stati tanti e tali, da essere difficilmente conosciuti da un singolo ricercatore.

Dettagli aggiuntivi

Dettagli aggiuntivi

Condizioni Nuovo
Peso in grammi 250
ISSN 977182578830580018
EAN 9771825788305
Editore Rcs Mediagroup Spa - Quot.tm
Distributore nazionale M-dis Distribuzione Media Spa
Periodicità Settimanale
Argomento Riviste
Data rilascio 25/lug/2018