30-10-1922 - La marcia su Roma - Francesco Catastini n. 16- settimanale - 158 pagine

Panoramica veloce

Giorni che hanno fatto la storia by La Gazzetta dello Sport

Guarda tutte le altre uscite

5,99 €

Disponibilità: Disponibile

Solo 1 in magazzino! Affrettati prima che si esaurisca!

Descrizione

Dettagli

- La marcia su Roma è stata la più eclatante esibizione di quanto la violenza sia stata la chiave della presa del potere del PNF in Italia. Il 30 ottobre 1922, migliaia di fascisti entrarono nella capitale inquadrati "militarmente dopo che il re Vittorio Emanuele III aveva conferito a Mussolini l'incarico di formare un nuovo governo. Nei giorni immediatamente precedenti gli squadristi, senza incontrare particolare resistenza da parte delle forze dell'ordine, avevano occupato prefetture, questure, stazioni ferroviarie, poste e telegrafi, stazioni radio, giornali, camere del lavoro di moltissime città del centro-nord come Cremona, Firenze, Genova, Grosseto, Perugia, Pisa, Livorno, Udine, Venezia. Cominciò così un lungo e triste periodo in cui principi fondamentali come libertà di pensiero, stampa, associazione furono aboliti. <>> GAETANO SALVEMINI, LE ORIGINI DEL FASCISMO IN ITALIA. LEZIONI DI HARVARD, 1966

Dettagli aggiuntivi

Dettagli aggiuntivi

Condizioni Nuovo
Peso in grammi 205
ISSN 977203959635920016
EAN 9772039596359
Editore Rcs Mediagroup Spa - Quot.tm
Distributore nazionale M-dis Distribuzione Media Spa
Periodicità Settimanale
Argomento Riviste
Data rilascio 24/giu/2022